Ancora un guasto sulle tubature dell’acqua del vastese

acquaLANCIANO. Proseguono le chiusure notturne da parte della Sasi. Una serie di interruzioni che da settimane penalizzano alcuni Comuni del territorio e che, purtroppo, sembrano destinate a continuare. Si tratta di una programmazione che, come è stato più volte spiegato, è necessaria per evitare disagi ancora maggiori. A questa situazione si aggiungono, a volte, anche problemi derivati da rotture e guasti come quello di ieri sera verificatosi lungo la linea adduttrice Scerni-Casalbordino con la conseguente interruzione della fornitura idrica nei Comuni di Casalbordino, Pollutri, Torino di Sangro (Capoluogo) Villalfonsina e Borrello. Il ritorno alla normalità era stato previsto alle 6.00 di questa mattina, ma la specificità e la complessità della rottura hanno richiesto operazioni di saldatura che sono terminate solo alle 6.00. Questo ha inevitabilmente allungato i tempi di ripristino dell’erogaione del servizio. Le operazioni di reimmissione di acqua nelle condotte distributrici potranno avvenire dalle ore 12.00 in poi.

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca