Capriolo s’intrufola in una panetteria del centro: catturato e liberato nelle campagne di Orsogna

ORSOGNA. Decisamente particolare la chiamata arrivata questa mattina ai carabinieri dal titolare di una panetteria, che ha contattato il 112 perché un capriolo si era infilato nel suo locale in pieno centro di Ortona. L’animale, proveniente dalle zone rurali limitrofe, probabilmente si era smarrito nel tentativo di fuggire a un predatore.

La stazione dei carabinieri forestali di Ortona e il reparto biodiversità di Pescara, specializzato nella tutela, nel recupero e nella cura della fauna selvatica, con la collaborazione di una veterinario della Asl, hanno catturato il giovane capriolo.

Dopo aver evitato che l’animale, spaventato e titubante, potesse subire ulteriori traumi anche per l’afflusso di curiosi nella panetteria, il capriolo è stato liberato in una zona idonea al confine tra Orsogna e Ortona.

(Visited 216 times, 1 visits today)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Unibasket Lanciano non si Ferma

Unibasket Lanciano non si Ferma

L’Unibasket non si ferma: sul neutro di Pescara (problemi strutturali dell’ultim’ora hanno reso inagibile il Palazzetto dello Sport…

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca