I naturisti puliscono la spiaggia delle Morge

naturistiTORINO DI SANGRO. Con l’inverno ormai alle spalle l’Anab, associazione naturista abruzzese, comincia a fare progetti per la prossima estate. “Come sempre la prima operazione da svolgere è quella di rimettere in sesto la nostra bella spiaggia – spiega l’associazione – che, per un’intera stagionale invernale, è stata bersagliata da mareggiate e dai conseguenti depositi di legname e purtroppo da rifiuti di provenienza umana. Anche in considerazione del rilevante aspetto simbolico che vogliamo esprime nei confronti di un territorio che da anni crede in noi e ci permette di trascorrere tante giornate in spiaggia, abbiamo indetto una mattina di pulizia generale dell’arenile e di ripristino della cartellonistica”.

La data fissata è quella di domenica 14 maggio 2017 al Lido Le Morge, dalle 09.30 alle 12.00.
L’Associazione Naturista Abruzzese metterà a disposizione il materiale per la raccolta e il deposito di quanto raccolto (si consiglia di portare guanti a chi ne fosse in possesso, altri ne fornirà l’associazione).

“Al termine dell’attività, se il meteo ci sarà favorevole – chiosa l’Anab – potrebbe essere l’occasione per i primi raggi di sole insieme e, perché no, per il primo bagno della stagione”.

naturisti2Il tratto di arenile dedicato ai naturisti alla Morge è stato istituito negli scorsi anni ed è il primo in Abruzzo e di tutto l’Adriatico. La spiaggia è stata autorizzata il 13 giugno 2014 e inaugurata il 21 dello stesso mese. Il Comune di Torino di Sangro è stato apripista per tutta la regione per un settore turistico ancora poco praticato in Italia, ma in forte ascesa. A frequentare la spiaggia sono coppie, single, famiglie, ragazzi, adulti. Unico divieto indossare il costume. In Abruzzo i praticanti del naturismo sono alcune migliaia di persone.

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca