“Via Giangiulio sarà riaperta al traffico”. Il piano dell’amministrazione entro il 2019

pupillovernaLANCIANO. Nel 2019 via Giangiulio sarà riaperta al traffico così da collegare due parti della città e creare un accesso diretto su via Rosato, sede del Palasport, della scuola professionale De Giorgio, delle elementari Rocco Carabba e della futura scuola dell’infanzia comunale. Lo ha annunciato questa mattina il sindaco Mario Pupillo nel corso della presentazione del progetto della nuova struttura, antisismica e ad altissima efficienza energetica, che sarà realizzata a partire da giugno, per essere poi inaugurata nel settembre 2019.

La necessità di creare una via di accesso che facilitasse il passaggio di numerosi studenti e automobilisti da via Rosato a via Giangiulio era stata già evidenziata in passato. La strada, che sorge tra i quartieri Lanciano 2 e dei Cappuccini è al momento chiusa al traffico. Ma in futuro proprio su via Giangiulio si concentreranno le attenzioni dell’amministrazione comunale anche in vista della nascitura pista ciclopedonale su viale Cappuccini.

“Riapriremo la strada nel 2019 – ha confermato il sindaco – in modo da creare un collegamento diretto su via Rosato e, quindi, tra due parti della città”. Attualmente numerosi studenti per raggiungere più agevolmente via Rosato taglia a piedi da via Giangiulio attraverso i terreni incolti, in modo da velocizzare il percorso verso il terminal bus della Pietrosa.

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca