Un canestro per Katana, raccolti mille euro per una scuola in Congo

basketLANCIANO. Si è concluso ieri sera il torneo di basket “Un canestro per Katana” organizzato dalla onlus Davide Orecchioni assieme a BasketLand Lanciano. L’evento sportivo con finalità benefiche aveva come obiettivo una raccolta di fondi da destinare alla costruzione di una scuola a Katana, nella repubblica democratica del Congo. Il torneo ha coinvolto 14 squadre di basket maschili e 5 miste e ha permesso di raccogliere mille euro da destinare in beneficenza. In tantissimi hanno partecipato anche come pubblico supportando le squadre che via via si sono alternate nella disputa per cinque serate, dal 1° agosto fino alla finalissima di ieri sera.

Le partite, con inizio alle 20, sono state allietate anche dalla presenza di stand gastronomici e street food. Tra i partecipanti alla competizione anche l’assessore alle attività produttive e mobilità e traffico, Francesca Caporale, in veste di giocatrice.

alcune immagini delle serate
alcune immagini delle serate

basket2 basket3 basket4

(Visited 142 times, 1 visits today)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Unibasket Lanciano non si Ferma

Unibasket Lanciano non si Ferma

L’Unibasket non si ferma: sul neutro di Pescara (problemi strutturali dell’ultim’ora hanno reso inagibile il Palazzetto dello Sport…

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca