Sei giorni di musica e spettacoli al Fenaroli per la Festa di Santa Cecilia

LANCIANO. Per il settimo anno consecutivo tornano gli appuntamenti targati Estate musicale frentana, a cura dell’associazione Amici della musica – Fedele Fenaroli, per la Festa di Santa Cecilia. Dal 20 al 26 novembre, il teatro Fenaroli sarà animato, ogni mattina, dalla presenza delle scuole del territorio chiamate a partecipare ad eventi e iniziative didattiche e, nel pomeriggio, dai tanti appassionati che vorranno godere degli spettacoli pensati ad hoc per questa festa.

Nel corso degli anni, sono stati circa diecimila gli studenti che hanno partecipato ai vari concerti didattici, proiezioni ed eventi di produzione esclusiva. La finalità di questa iniziativa è quella di avvicinare i giovani alla cultura musicale ed artistica delle varie discipline dello spettacolo, attraverso la comprensione dei linguaggi non verbali, visivi e musicali, l’analisi dei contenuti delle opere, con la possibilità di partecipare direttamente; di cogliere il legame tra il patrimonio culturale musicale e l’ambiente storico in cui nasce; sviluppare un’educazione musicale e critica, creando la possibilità di realizzare collegamenti con le materie che vengono insegnate nelle scuole.

Con i matinée per le scuole si parte lunedì 20, con il doppio spettacolo alle 9 ed alle 11, con la lezione-concerto per i circoli didattici Symphoniae Ensemble. Martedì 21 si prosegue con il progetto teatro-musica a cura dell’associazione culturale Il Ponte che porterà in scena “Vissi d’arte – vi racconto Maria Callas…”.

Mercoledì 22, nel giorno dedicato proprio a Santa Cecilia, sarà la volta della proiezione del film “La rete di Santini”. Si tratta di un documentario musicale del regista tedesco Georg Brintrup del 2014 che racconta la vita e l’opera dell’abate romano Fortunato Santini che riesce in soli cinquanta anni a mettere insieme la biblioteca musicale privata più completa al mondo. Giovedì 23, venerdì 24 e sanato 25 novembre gli alunni delle scuole del territorio avranno l’opportunità di assistere al ridotto dell’opera “Il barbiere di Siviglia”, di Gioachino Rossini, nell’allestimento a cura di “Opera World”.

Per quanto riguarda gli appuntamenti pomeridiani e serali lunedì alle 18 si parte con il concerto di Symphoniae Ensemble. Martedì, allo stesso orario, l’associazione culturale Il Ponte porterà in scena “Vissi d’arte – vi racconto Maria Callas…”. Il clou della settimana si raggiunge con le due repliche, sabato 25 alle 21 e domenica 26 novembre alle 18, sempre al Fenaroli, dell’opera lirica di Gioachino Rossini “Il barbiere di Siviglia” nello spettacolo integrale a cura di “Opera World”.

Biglietti in vendita sul circuito ciatotickets.com, da Venditti in corso Trento e Trieste a Lanciano e al botteghino del Fenaroli aperto da un’ora prima degli spettacoli.

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca