Commercio e turismo a Lanciano, nasce la consulta

[fbls]
Image00001PinoValente
L’assessore alle attività produttive Pino Valente

LANCIANO. Si è riunita venerdì scorso la prima seduta della consulta permanente delle attività economiche e del turismo. “Questo strumento – commenta l’assessore alle attività produttive e presidente della consulta Pino Valente – sarà un importante mezzo di partecipazione delle associazioni di categoria e dei consorzi di via alla vita amministrativa cittadina, un tavolo permanente di confronto tra amministrazione e associazioni di categoria. Sono certo che da questa metodologia di lavoro verranno elaborate proposte utili al miglioramento dell’attrattività della nostra città”.

“Questa amministrazione – prosegue Valente – ha comunque sempre operato gomito a gomito con le associazioni, ed alcune delle idee avanzate nei tavoli di confronto sono state poi realizzate come ad esempio la realizzazione di nuovi parcheggi su via Dalmazia. Con la consulta andiamo ad istituzionalizzare questa modalità di confronto tra il comune ed il ceto produttivo cittadino”.

Nel corso della seduta è stata votata all’unanimità come vice presidente della consulta Monica Bono, componente del consorzio “Le vie del commercio”.

Questi i partecipanti alla riunione: Domenico Bomba (CIA, confederazione italiana agricoltori); Carmine Angelucci (Coldiretti Terranostra settore Imprenditoria Agricola); Tommaso Abbonizio (Coldiretti settore Turistico Ricettivo); Marco D’Ovidio (In. Tour  Unione Turismo Abruzzo); Dario Buccella (Casartigiani sede di Lanciano); Loredana Pasquini (Confartigianato Imprese Chieti); Gabriele Marchese (CNA Confederazione Nazionale dell’Artigianato e delle piccole imprese); Luca Montemaro Rosato (Consorzio Rose Shop); Monica Bono (Consorzio Le Vie del Commercio); Teresa De Camillis (Confesercenti Attività Commerciali e Turistiche); Valerio Mendozzi (Confcommercio sede di Lanciano).

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca