Sevel, domani si torna a lavoro regolarmente

[fbls]

ATESSA. Dopo una settimana di fermo forzato a causa della mancanza di materiale di fornitura proveniente da Cassino, la direzione aziendale ha appena comunicato ufficialmente che in Sevel si tornerà regolarmente al lavoro. Voci sulla riapertura imminente dello stabilimento dei veicoli commerciali leggeri si rincorrevano già dal primo pomeriggio dato che da Cassino sono giunte notizie sull’arrivo di un ispettore Asl nel reparto sequestrato a seguito di un incidente mortale costato la vita ad un operaio di 39 anni. La visita dell’ispettore sarebbe risultata positiva, così da sbloccare la situazione e poter consentire il riavvio dei macchinari e della produzione. Dopo 21 turni di stop forzato Sevel non si fa trovare impreparata e domani si tornerà regolarmente al lavoro nel primo sabato effettivo di lavoro a seguito dell’aumento delle turnazioni, passate da 15 a 17. Si lavorerà quindi in regime ordinario nei turni di mattina e di pomeriggio. La Fiom ha comunque confermato le 8 ore di sciopero annunciate nelle scorse settimane.

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca