D’Alessandro (Italia Viva) scrive a Marsilio: “Ortona diventi zona rossa”

[fbls]
ORTONA. Il deputato di Italia Viva, Camillo D’Alessandro ha scritto al presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio in riferimento alla situazione di emergenza che sta vivendo la città di Ortona. “Una sua contrada, Villa Caldari – specifica D’Alessandro – una frazione di 1200 abitanti, registra già cinque decessi e la maggioranza dei contagi dell’intera città. Vanno garantiti i tamponi a tutti i residenti di Villa Caldari per mappare la reale situazione, anche per individuare i possibili asintomatici”.
“Bisogna considerare il quadro di insieme – considera il parlamentare – Vanno aggiunti  i casi positivi dei comuni limitrofi di Arielli e Crecchio, dove si registrano anche decessi, contagio molto probabilmente collegato al focolaio  di Caldari. A questo punto i numeri e le circostanze impongono una valutazione conclusiva , di attivare ad Ortona o a Caldari la zona rossa, con le conseguenti ulteriori misura che comporta tale decisione”
(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca