Patrizia Bomba, nuovo assessore alla Mobilità e Commercio

[fbls]

LANCIANO. E’ Patrizia Bomba, 68 anni, presidente Avo (associazione volontari ospedalieri), pensionata, una vita da funzionario negli uffici amministrativi della Asl, la nuova assessora al Commercio e Mobilità della giunta Pupillo a seguito delle dimissioni di natura personale di Francesca Caporale.

Ad annunciarlo ieri, in tarda serata, il circolo di Articolo Uno Lanciano Val di Sangro che alle 19 aveva incontrato il sindaco Mario Pupillo per sottoporgli la scelta effettuata. “La scelta – spiega il segretario locale Marco Severo, accompagnato ieri dal consigliere comunale Piero Cotellessa e dal segretario provinciale, Antonio Canzano – è maturata anche per onorare il risultato popolare del 2016. La prima dei non eletti dopo la nostra Francesca, a cui rinnoviamo la più grande stima, è risultata proprio Patrizia, che ha dimostrato innumerevoli volte, grandi capacità di saper lavorare in gruppo e sul campo. Siamo certi che riusciremo a lavorare insieme, ed in maniera proficua, per il bene della città e della coalizione, di cui siamo parte integrante”.

“Articolo Uno – prosegue Severo – è nato con l’obiettivo di riunire il centro sinistra, azione che porta avanti sia a livello nazionale che locale.  La scelta di rispettare i cittadini che hanno votato per la bellissima lista di Insieme @ Sinistra è un’ennesima prova che la nostra azione politica vuole essere forte e radicalmente diversa. Il Covid 19 ci ha messo davanti una grande sfida, che supereremo sicuramente, ma solo se sapremo essere uniti come società e sapremo andare oltre i nostri steccati”.

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca