EcoLan realizza l’eco isola intelligente nel quartiere Santa Rita

[fbls]

LANCIANO. Si chiamerà Eco square il nuovo spazio attrezzato dalla società EcoLan spa, un luogo, come lo ha definito il presidente della spa, Massimo Ranieri, di “aggregazione e di pubblica utilità” che sorgerà entro una ventina di giorni in via Masciangelo, nel quartiere Santa Rita. E’ il primo che nasce in Abruzzo ed è attualmente l’unico nel suo genere. Si tratta di una eco isola con due strutture per la raccolta dei rifiuti. Una sarà destinata al riciclo della plastica e consegnerà, in cambio di bottiglie di plastica, acqua micro filtrata oppure sapone. L’altra rappresenta una sperimentazione ed è destinata a 300 utenze dei condomini della zona che saranno dotati di buste con Qr code per una tariffazione puntuale di quanto si conferisce effettivamente nella struttura. I distributori potranno erogare anche buste per l’umido, borracce in alluminio e i calendari della raccolta. Ci sarà una postazione anche per il ritiro automatico dell’olio esausto.

Tutto intorno, in un’area concessa dal Comune di Lanciano che prima era un parco abbandonato a se stesso, sorgeranno una serie di servizi per l’intera collettività. EcoLan realizzerà infatti un parco giochi tradizionale; un parco con giochi destinati ai diversamente abili; un’area fitness; una postazione di ricarica per bici elettriche; panchine multimediali con ricarica per smartphone o tablet; cestini per tutti i materiali con apertura automatizzata alimentati da pannelli fotovoltaici; una fontanina per l’acqua pubblica e un’area di sgambamento. L’area sarà coperta da wi-fi gratuito e sarà dotata di un sistema di video sorveglianza 24 ore su 24.

Il costo dell’opera è di 90mila euro. L’area è già oggetto di lavori e le due strutture ecobox sono già state acquistate. I lavori dovrebbero terminare in una ventina di giorni.

Il presidente Ranieri nell’occasione ha presentato il cda della società: Antonio Scutti, geologo di Roccascalegna che succede a Umberto Di Deo e rappresenta i piccoli comuni e Assunta Iocco di Orsogna che si è occupata in passato di energia in Regione.

(Visto 2 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca