Al via il corso di formazione Chiese Aperte 2020

[fbls]

LANCIANO. “Avere la possibilità di trovare le chiese aperte è una grande ricchezza e una grande opportunità perché ci permette di mettere a fuoco dei punti importanti del nostro essere uomini e donne e del nostro essere cristiani” con questa dichiarazione il vescovo di Lanciano e Ortona, Emidio Cipollone ha presentato le attività dell’associazione La Santa Cassa per il 2020: la quarta edizione del corso di formazione per i volontari per i Beni Culturali ecclesiastici e il percorso “Lanciano Città eucaristica” sul portale dei Beni Culturali della Chiesa Cattolica

 L’associazione di volontariato “La Santa Casa” di Lanciano intende realizzare nel corso del 2020, avvalendosi di professionalità riconosciute nel campo, un Corso di formazione per operatori volontari per la custodia, la tutela e la valorizzazione di edifici di culto e degli istituti culturali diocesani relativamente ai beni culturali ecclesiastici.

Il corso teorico, destinato a circa 30 partecipanti e che si svolgerà on line utilizzando la piattaforma Google Meet, la piattaforma di Google per le riunioni online, per complessive 40 ore, in cui verranno trattate tematiche strettamente attinenti il patrimonio storico artistico dell’Arcidiocesi e non solo, le normative che regolano il settore dei beni culturali ecclesiastici.

Materie oggetto del percorso formativo saranno: i beni culturali ecclesiastici, il patrimonio artistico della Diocesi di Lanciano–Ortona, il patrimonio monumentale della Diocesi di Lanciano–Ortona, il museo, il restauro, la custodia, la tutela, la manutenzione, la valorizzazione e la promozione dei contenitori e dei contenuti. Il Corso di formazione si svolgerà da venerdì 3 luglio 2020 e terminerà nel mese di settembre, articolandosi in due incontri settimanali. E’ previsto il rilascio di un attestato di partecipazione.

L’iniziativa è realizzata con patrocinio del Comune di Lanciano, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, l’Unpli della Provincia di Chieti e con il contributo di BCC Banca di Credito Cooperativo Sangro Teatina.

Per informazioni, è possibile visitare il sito diocesano www.diocesilanciano.it oppure si può contattare direttamente l’Associazione La Santa Casa al 338 9852635 o all’indirizzo lasantacasalanciano@gmail.com.

DESTINATARI E CHIESE INTERESSATE: Volontari associati cui affidare il servizio di accoglienza, custodia e valorizzazione delle chiese di rilevante interesse storico di Lanciano.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE: Programma del Corso e Modulo di iscrizione sono disponibili presso la LIBRERIA REGINA PACIS (Corso Roma, 8 – Lanciano) e scaricabili dal sito diocesano www.diocesilanciano.it

È possibile farne richiesta contattando direttamente l’associazione La Santa Casa 338 9852635 o all’indirizzo lasantacasalanciano@gmail.com

Il modulo di iscrizione, debitamente compilato, dovrà essere consegnato nella LIBRERIA REGINA PACIS Corso Roma 8 Lanciano o inviato via mail all’indirizzo lasantacasalanciano@gmail.com allegando la ricevuta di pagamento dell’iscrizione di € 10,00 che potrà essere versata sul C.C. IT23 T0896877750000160100312 oppure pagata, contestualmente all’iscrizione presso la LIBRERIA REGINA PACIS Corso Roma, 8 Lanciano ENTRO IL 3 luglio 2020.

 

 

 

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca