Corso Roma, dietro front sulla chiusura al traffico, resta la ztl e limite di 10km/h per consentire ristorazione all’aperto

[fbls]

LANCIANO. Dietro front sulla chiusura totale al traffico in corso Roma dal giovedì al sabato per consentire ai ristoratori di mettere i tavolini all’aperto nelle sere d’estate. L’assessorato alla Mobilità e al Commercio ha comunicato che a partire da domani, giovedì 2 luglio sarà attiva la nuova regolamentazione del traffico in Corso Roma, con parziale revoca della precedente ordinanza che stabiliva le chiusure al traffico dalle ore 19 alle ore 01 il giovedì, il venerdì e il sabato fino al 31 ottobre 2020. La nuova ordinanza pubblicata ieri dispone l’istituzione del limite massimo di velocità a 10km/h su tutto Corso Roma, tutti i giorni, dalle 19 all’1 del giorno successivo, per consentire l’occupazione del suolo pubblico a favore dei ristoranti autorizzati tutti i giorni della settimana da domani 2 luglio fino al 31 ottobre 2020. Saranno installati dei cartelli stradali indicanti il limite di velocità di 10Km/h in 5 punti di Corso Roma. Nella aree concesse di via dei Frentani e di Corso Roma, come indicato nelle mappe allegate dell’ordinanza, sarà istituito il divieto di sosta per permettere l’occupazione dello spazio all’aperto con tavoli e sedie dei ristoranti autorizzati. Inoltre, è stato rimosso il divieto di circolazione nelle strade di accesso di Corso Roma, ovvero in via Salita dell’Asilo, via Salita Fenaroli e via Fieramosca. Si ricorda inoltre che nel quartiere Borgo la Ztl tornerà attiva da domani 2 luglio con i soliti orari: Ztl non attiva ore 7-14 e 16-20 dal lunedì al sabato; Ztl attiva ore 0-7, 14-16 e 20-24 dal lunedì al sabato e 0-24 la domenica. Nel quartiere Lancianovecchio la Ztl è stata riattivata lo scorso 25 giugno, con i soliti orari: Ztl non attiva 9-13 16-20 tutti i giorni; Ztl attiva 13-16 e 20-9 tutti i giorni.

“Queste nuove misure di regolamentazione del traffico di Corso Roma, con parziale revoca delle misure assunte la scorsa settimana – dichiara l’assessora alla Mobilità e commercio, Patrizia Bomba – vanno incontro alle richieste di residenti e ristoratori che hanno preferito avere la possibilità di lavorare all’aperto tutte le sere invece che solo tre giorni a settimana, così come accade già in via dei Frentani. La riattivazione della Ztl in entrambi i quartieri, attiva dalle ore 20 tutte le sere e nel quartiere Borgo la domenica tutto il giorno, unitamente all’obbligo di procedere a passo d’uomo per i veicoli, consentirà di minimizzare il rischio dovuto alla commistione di mezzi con l’utente debole della strada, persone, personale dei ristoranti che lavoreranno all’aperto ecc. Le misure assunte con quest’ultima ordinanza pubblicata ieri saranno valide da domani 2 luglio fino al 31 ottobre 2020”.

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca