Its Academy, partiti i nuovi corsi realizzati con le aziende

[fbls]

LANCIANO. “State intraprendendo un biennio intenso, ma ricco di soddisfazioni se vissuto con impegno, curiosità e, come ha detto il Premier Draghi in visita a Bari, con un “pizzico di incoscienza””. Con queste parole Paolo Raschiatore presidente della Fondazione ITS ACADEMY Sistema Meccanica Abruzzo si è rivolto ai nuovi allievi dei 2 nuovi corsi inaugurati oggi nella sede della fondazione a Lanciano.

L’ITS ACADEMY Sistema Meccanica Abruzzo eroga dal 2012 interventi formativi nel settore della meccatronica per tutto il sistema industriale della regione. La Fondazione ha registrato negli ultimi anni un crescendo di risultati e di partecipazione, formando quasi 400 giovani tecnici, per la maggior parte abruzzesi, con un tasso di occupazione superiore al 95%, ottenendo alti punteggi nella valutazione annuale del MIUR e vincendo premi e riconoscimenti, tra i quali il premio per “il miglior progetto duale italiano” conferito dalla Camera di Commercio Italo-Germanica.

“I percorsi avviati riguarderanno cinquanta giovani allievi e avranno una durata biennale – spiega Paolo Raschiatore nella doppia veste di presidente ed imprenditore – permettendo alla fine del percorso di conseguire il ‘Diploma di Tecnico Superiore’ immediatamente spendibile nel mondo del lavoro. Infatti – aggiunge – non solo l’indice di occupazione dei nostri diplomati è molto alto, ma il lavoro trovato è un impiego di qualità. Questo è anche dovuto alla forte collaborazione instaurata con le imprese del territorio, che si sono occupate, già in questa prima fase, della selezione degli allievi e che forniranno, durante il percorso, docenze qualificate con i loro tecnici, oltre poi formarli durante il tirocinio”.

Entrambi i percorsi formeranno “Tecnici superiori per l’Automazione ed i Sistemi meccatronici – Industria 4.0” in linea con le tecnologie abilitanti e le competenze più richieste oggi dal mondo del lavoro. Uno dei percorsi è realizzato in collaborazione con ADECCO ITALIA, socio della Fondazione, e vedrà gli allievi subito affidati alle aziende già individuate; sarà un percorso in apprendistato di alta formazione ed è alla sua seconda edizione, avendo avuto un grande successo di occupazione l’edizione precedente 2019-2021.

Un altro percorso è realizzato in collaborazione con le aziende del Polo di Innovazione Automotive e altre aziende del settore meccanico, meccatronico e manifatturiero, per formare “Tecnici 4.0”. Entrambi i corsi sono finanziati dai fondi messi a disposizione dal MIUR.

“Gli ultimi dati Excelsior – conclude Raschiatore – ci dicono che nei prossimi mesi ci saranno oltre 500 mila nuovi ingressi nel mondo del lavoro in Italia, ma ben il 36% dei profili richiesti sarà introvabile: con i corsi ITS vogliamo dare il nostro piccolo contributo a colmare tale divario anche formando nuove figure professionali”.

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca