Atessa, la Bcc Sangro Teatina dona un defibrillatore alla scuola Principessa Elena

[fbls]

ATESSA. Un asilo “cardioprotetto”, che garantisce ancora di più sicurezza e benessere ai bambini e all’intera comunità scolastica. È la scuola paritaria per l’Infanzia “Principessa Elena” di Atessa, che ha ricevuto nei giorni scorsi un defibrillatore donato dalla Bcc Sangro Teatina. Alla cerimonia di donazione erano presenti Nicola Apilongo, presidente della Fondazione che gestisce la scuola, e Vincenzo Pachioli, presidente della Bcc Sangro Teatina, insegnanti e personale dell’istituto. Per l’occasione, i sanitari del 118 hanno tenuto un corso di formazione sull’utilizzo dell’indispensabile apparecchiatura da utilizzare su persone in arresto cardiaco e le iniziative da intraprendere in caso di emergenza.

“Si tratta di uno strumento salvavita – ha commentato il presidente Nicola Apilongo, che testimonia ancora una volta il nostro amore per i nostri bambini. Grazie di cuore alla Bcc Sangro Teatina che ci ha omaggiato di questo strumento”. La scuola paritaria Principessa Elena è uno storico istituto per l’infanzia, vera e propria istituzione ad Atessa, che ogni anno realizza anche laboratori e iniziative varie, muovendo da principi cristiani di educazione, accoglienza e fraternità.

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca