Il castello medievale di Roccascalegna nel nuovo film di Garrone che sbarca a Cannes – VIDEO

[fbls]

castello roccascalegnaROCCASCALEGNA – Il castello medievale di Roccascalegna apre il trailer ufficiale dell’ultimo film di Matteo Garrone, “Tale of tales” (Il racconto dei racconti), che è stato scelto per rappresentare l’Italia al Festival di Cannes. Un simbolo d’Abruzzo, quindi, sbarcherà sulla Croisette, mostrando al mondo intero le bellezze della nostra regione.

La sagoma inconfondibile del castello di Roccascalegna fa bella mostra di sé nel trailer del nuovo film dell’autore di Gomorra, che sarà nelle sale a maggio. Al momento è l’unica immagine direttamente riconducibile alla fortezza abruzzese, ma non è escluso che nel film ci saranno altre “apparizioni”. Una troupe della produzione, senza attori, è stata in paese lo scorso dicembre per girare diverse scene, sia all’esterno che all’interno del castello, anche attraverso l’uso di droni.

E mentre si aspettano i fondi per la messa in sicurezza del costone franato sotto la chiesa di San Pietro -malgrado sia

La frana sotto la chiesa di San Pietro a Roccascalegna
La frana sotto la chiesa di San Pietro a Roccascalegna

stata dichiarata la somma urgenza il finanziamento di 400mila euro tarda ad arrivare- il Comune si gode questo momento di gloria. «Nella disgrazia arriva questa bella notizia», dice il sindaco Domenico Giangiordano, la cui amministrazione si sta spendendo molto per la valorizzazione e la promozione del borgo e del castello, «sarà bello guardare il film e pensare che c’è un pezzo d’Abruzzo, come è successo anche per Rocca Calascio in passato».

Il film di Garrone propone atmosfere fiabesche e gotiche e un cast internazionale, composto tra gli altri da Salma Hayek, Vincent Cassel e John C. Reilly. In un mondo fantastico si muovono principi e regine, draghi e animali straordinari, protagonisti di tre storie liberamente ispirate a “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile, autore napoletano del diciassettesimo secolo le cui fiabe sono universalmente riconosciute come antesignane di tutta la letteratura fiabesca. E a rendere tutto ancora più speciale è stato l’annuncio che il film, insieme a quelli di Moretti e Sorrentino, rappresenteranno l’Italia a Cannes.

(Visto 1 volte oggi)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca