Festa a sorpresa!

[fbls]

Organizzare una festa a sorpresa di questi tempi è impossibile, o no? La determinazione e l’affetto verso i propri cari e verso il prossimo può smuovere montagne e se fosse proprio questo l’insegnamento che dobbiamo trarre da questa brutta situazione?

Ed è così che Marco non si è fermato di fronte a nulla e per amore della propria compagna ha organizzato una festa a sorpresa, in barba a tutti i divieti, le barriere e a questo momento così difficile. E il distanziamento sociale? Questa è pura follia, ha messo tutti in pericolo? Invece no. E’ stato così folle che per una settimana ha messo in moto la sua organizzazione chiamando oltre un centinaio tra parenti e amici di Lella, la sua compagna, ha studiato quale piattaforma poteva aiutarlo ad organizzare una festa di compleanno a sorpresa a distanza. Non ha trascurato nessun dettaglio e con un gran lavoro di coordinamento ha dato appuntamento a tutti alle 20 del 4 Aprile, con tanto di prova generale alle 10 del mattino. Come nelle migliori feste a sorpresa un’incomprensione stava per far saltare tutto, ma la complicità e il pronto intervento di colleghe e amiche, hanno ridato slancio alla determinazione di Marco che ha recuperato la situazione.

Ore 20. Tutti davanti allo smartphone o al pc, ma microfono e telecamera spenti (silenzio e buio come nelle migliori feste a sorpresa), al segnale convenuto “ma questo computer ha un VIRUS!” (e si, anche i pc non sono immuni), tutti sono comparsi magicamente sullo schermo e sorrisi, auguri, abbracci e baci (virtuali) hanno fatto il resto per la felicità della festeggiata. Grande Marco e buon compleanno Lella: SORPRESAAA!

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca