Vasto accoglie con entusiasmo la Bio Vineria RIV. N.2: Un’Eccellenza Sostenibile

[fbls]

Nel cuore della Costa dei Trabocchi a ridosso della Riserva Naturale di Punta Aderci a Vasto, è nata sabato 16 la Bio Vineria RIV. N.2 aprendo ufficialmente le sue porte, portando un tocco di sostenibilità alla scena enogastronomica locale. L’inaugurazione è stata un evento indimenticabile, con un’atmosfera vibrante e ospiti entusiasti.

Un Impegno per la Sostenibilità.  La Bio Vineria RIV. N.2 si distingue per il suo impegno verso la sostenibilità ambientale. La selezione di vini biologici e prodotti locali riflette l’attenzione alla qualità, all’ecologia, promuovendo un approccio consapevole al consumo, oltre che alla preservazione dei vitigni autoctoni, lavorati con la massima naturalezza possibile. I protagonisti coinvolti nel progetto Bio Vineria RIV. 2 sono: Viticoltori dell’Adriatico, che gestirà le attività operative, presenti nella figura del presidente Alessandro Pinto; Bio Cantina di Orsogna, dove è già attiva la prima Bio Vineria RIV. N.1, ispiratrice del progetto e leader nel mondo del biologico e biodinamico, rappresentata dal Presidente Giuseppe Micozzi e il Direttore Camillo Zulli; la Coop. San Michele Arcangelo, all’interno della cui area è stato allestito il punto vendita. Il Presidente di quest’ ultima, ha spiegato tutte le positive sinergie generate da questo connubio di forze territoriali.

Ambiente accogliente rappresentativo dei vini naturali e del territorio.  Gli interni della vineria, con il loro design accogliente e ricco di materiali sostenibili, creano un’atmosfera che invita gli ospiti a immergersi nell’arte del buon bere e della scoperta o riscoperta della cultura contadina della Regione Abruzzo attraverso prodotti biologici e biodinamici. I dettagli curati e l’arredamento semplice contribuiscono a creare un’atmosfera che va oltre l’enologia. La Bio Vineria RIV. N.2 non è solo un luogo per degustare vini pregiati, ma anche per sperimentare un viaggio culturale unico.

Il Benvenuto della Comunità. L’inaugurazione ha attirato l’attenzione della comunità vastese e non, che ha partecipato numerosa per celebrare questo nuovo gioiello enoculturale. Personalità locali, insieme ai dirigenti delle cantine coinvolte e appassionati di vino hanno condiviso la gioia di accogliere la Bio Vineria RIV. N.2 in questo meraviglioso luogo baciato dalla natura, degustando vini fermi e bollicine accompagnati da ottimo finger food preparato per l’occasione.

La Bio Vineria RIV. N.2 è destinata a diventare un punto di riferimento per gli amanti del vino biologico, biodinamico e non solo, un luogo dove il gusto si fonde con la sostenibilità. Con la sua inaugurazione trionfante, questo locale promette di essere non solo un successo commerciale, ma anche un contributo positivo alla cultura vitivinicola teatina e soprattutto un’esperienza per i tanti turisti che arrivano in questo luogo incantevole.

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca