Al via programma di odontoiatria sociale del MInistero. Si parte lunedì da Perano con mezzo mobile

[fbls]

Al via da lunedì 4 marzo un programma di odontoiatria sociale finanziato dal Ministero per il tramite dell’INMP, l’Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e contrasto delle malattie della Povertà. Si tratta di un progetto formalizzato attraverso una convenzione tra il suddetto Istituto e la Regione Abruzzo, che prende avvio nel territorio della Asl Lanciano Vasto Chieti, come capofila del progetto regionale, e che coinvolgerà in seguito anche le altre Aziende.
L’attività sarà offerta su un camper che affiancherà la Casa della salute mobile operativa nelle prossime settimane nel Sangro-Aventino, e ne seguirà il percorso. Sarà attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle 17.00.

Si parte, dunque, da Perano lunedì 4 e martedì 5 marzo, mentre da mercoledì 6 a venerdì 8 si passa ad Archi.

L’accesso al camper è libero, senza prenotazione, e gratuito. A bordo gli utenti troveranno l’odontoiatra, l’infermiere e l’assistente alla poltrona che effettueranno visite di prevenzione, con particolare riferimento a chi ha problemi di masticazione per edentulia. Nel caso venga rilevata la necessità di una protesi mobile, sarà offerta agli utenti con ISEE al di sotto dei 10 mila euro. L’apparecchio sarà poi fornito dalla Asl attraverso le proprie unità operative che saranno comunicate all’utente. Se, invece, l’odontoiatra ravviserà la necessità di cure conservative, l’utente, qualora lo desideri e non voglia far ricorso a un proprio studio dentistico di fiducia, sarà indirizzato in ospedale a Lanciano, previa prenotazione e secondo quanto previsto dai Livelli Essenziali di Assistenza..

L’appuntamento in piazza è l’inizio della collaborazione tra INMP e Regione Abruzzo per la cura delle persone che non riescono ad accedere, per motivi economici e sociali, a presìdi sanitari importanti per una buona qualità della vita.

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca