POSTE ITALIANE: A Lanciano l’ufficio postale più rosa della provincia: l’87% del personale è donna

[fbls]

NEL CHIETINO OCCUPAZIONE FEMMINILE AL 69%, LA PIÙ ALTA IN ABRUZZO
Nel Centro di distribuzione di Casoli presenza femminile all’89%: secondo in Abruzzo
A Chieti, Lanciano e Vasto cartolina e annullo filatelico per la Giornata Internazionale della donna

In tutta la provincia di Chieti, tra uffici postali e centri di distribuzione, le donne rappresentano il 69% dell’intero personale: è il dato più alto in Abruzzo e supera di 16 punti percentuali la media nazionale.

Una percentuale che sale addirittura al 73% se si considerano soltanto la forza lavoro applicata nei 141 uffici postali del territorio. L’elevata presenza femminile si conferma anche nello staff della Filiale provinciale, che coordina il lavoro degli uffici postali e dove tre donne ricoprono ruoli di responsabilità: Lisa Marrone è a capo della gestione operativa, Rosaria Fierro della struttura commerciale e Federica Russo delle risorse umane.

Tra gli uffici postali, 28 sono quelli “rosa”, ovvero dove la funzione di responsabilità e la presenza dei dipendenti è interamente al femminile. Donne in netta maggioranza pressoché ovunque, con punte diffuse in tutto il territorio. Tra le sedi più grandi, con almeno quindici risorse impiegate, il rapporto donne/uomini raggiunge il 75% a San Salvo, il 76% a Ortona (corso Matteotti), il 78% a Chieti 1 (via Guido Albanese), l’83% a Chieti Stazione (via Pescara) e l’87% a Lanciano (via Guido Rosato), che può essere considerato “il più rosa” della provincia.

A guidarlo è Fabiola Ciufici, in Poste dal 2003 e da novembre 2021 responsabile della sede di via Guido Rosato. La direttrice spiega come si lavora in un ambiente caratterizzato da una così elevata presenza femminile: “Si respira un clima vivace e di collaborazione. Sensibilità e delicatezza si fondono con tenacia e forza d’animo nei momenti impegnativi. È una questione di armonia, come in un’orchestra: partecipazione corale e collaborativa, qualche acuto, scarse stonature. Ma non siamo sole, abbiamo pochi ma bravi baritoni che fanno musica con noi”.

L’alta presenza femminile in provincia di Chieti si conferma anche nel settore recapito, dove le donne sono il 65% del personale (secondo dato più alto in tutta la regione, dopo Teramo). Tra i centri di distribuzione, in quello di Casoli la presenza femminile arriva all’89%: in Abruzzo è secondo solo a quello di Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo), dove le donne sono il 93% del personale.

La presenza femminile in provincia di Chieti ha avuto un ruolo determinante anche nel conseguimento dei risultati legati alla sostenibilità, all’inclusione e alla parità di genere. Poste Italiane ha ottenuto infatti, per il quarto anno consecutivo, il riconoscimento Top Employer che seleziona in tutto il mondo le aziende che si distinguono per le migliori politiche di gestione delle risorse umane: dalla selezione all’onboarding, dalla gestione allo sviluppo, dalla comunicazione interna alla formazione, dal welfare aziendale fino alle politiche di diversity & inclusion. L’Azienda, inoltre, con una presenza femminile del 53%, ha confermato la leadership globale nelle politiche di parità di genere secondo il Gender-Equality Index di Bloomberg, un indicatore mondiale punto di riferimento per valutare l’impegno delle società nell’affermazione dei valori di genere.

Cartolina e annullo filatelico per l’8 marzo. Poste Italiane celebra la Giornata Internazionale della Donna con una cartolina filatelica e un annullo speciale. Nel Chietino i due prodotti filatelici sono disponibili negli uffici postali con sportello filatelico di Chieti Centro (via Spaventa), Lanciano (via Guido Rosato) e Vasto (via Giulio Cesare), oltre che sul sito poste.it. Inoltre, nelle stesse sedi venerdì 8 marzo dalle 8.30 alle 13 sarà allestito uno stand con ulteriori prodotti filatelici dedicati alla ricorrenza. Un’occasione unica per ogni collezionista o per chi, semplicemente, vuole ricordare in modo originale una giornata particolare, facendo dono della colorata cartolina a una persona cara o inviando un messaggio a un destinatario.Donna

(Visto 1 volte oggi)

ALTRE NOTIZIE SU LANCIANO24.it

Cronaca

Primo Piano

Primo Piano

Primo Piano

Cronaca

Cronaca